Home

L’illustrazione lavora  per simboli,  nuovi e grandi autori come Shout ed Emiliano Ponzi si muovono in una direzione che dichiara apertamente la simbologia interna dell’immagine, le loro creazioni sono fondamentalmente delle iconografie che privilegiano l’aspetto intellettuale dell’opera. Lo stile si conforma al contenuto, si tiene una bassa intensità del significante per aver maggiore potenza significativa.

Io al momento studio un modo diverso, certo, mi capita, soprattutto quando partecipo a concorsi a tema, di lavorare per iconografie, ma al momento mi interessa di più nascondere le simbologie, tenere ad un secondo livello di lettura, preferisco dare un primato alla visione piuttosto che all’intelligenza. Creare dei costrutti logici a prevalente valore superficiale ed estetizzante.

Al momento mi da più soddisfazione così

(P.S. io utilizzo il “piuttosto che” in senso avversativo e comparativo, non come congiunzione)

tatuato

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...